concosi con computer gaming premio

Agricoltura "Nei numeri del settore segni di ripresa possibile" (l.m.) Intervenendo premio campiello saggistica al convegno sull'ippica, il idee regalo uomo 15 euro Presidente della Commissione Agricoltura della Camera,.
Ad affermarlo è il segretario generale dell'Unire, Riccardo Acciai che nel convegno in programma oggi a Roma ha anche aggiunto: "L'ippica non è in crisi in quanto tale.
Paolo Russo, ha ribadito che "l'ippica è un settore produttivo e talvolta non ne ha la piena consapevolezza.
Ora avremo un nuovo commissario e dobbiamo ripartire.Sono numeri che devono crescere, ma certamente non sono quelli che sono circolati basati su altri studi probabilmente parziali.Per la fine dell'anno dovremmo arrivare a circa 2 milioni di spettatori negli ippodromi".Serve inoltre stabilità - ha proseguito Acciai - basti pensare che dal 2000 al 2010 si sono succeduti ai vertici dell'Unire ben regali elettronici per uomo 14 timonieri con un a durata media del mandato di meno di 10 mesi.



La crisi riguarda il sistema di reperimento per il settore.
Sembra che i numeri ci facciano soccombere ma, se analizzati bene, presentano anche gli aspetti della ripresa possibile".
Siamo stati fermi troppo tempo".
Ci sarà un interlocutore istituzionale con il quale lavorare non solo sul bilancio ma anche sul reperimento delle risorse".
Varrone non dovrebbe avere problemi di incompatibilità per insediarsi nell'incarico in quanto destinato ad andare in pensione dalla magistratura già nei prossimi giorni.(l.m.) E' Claudio Varrone il nome indicato quale nuovo commissario dell'Unire, attualmente Presidente del Poligrafico dello stato e Capo di Gabinetto del Ministro per il Turismo Brambilla.Ippica, Acciai (Unire "La crisi è nelle entrate, non del settore" (l.m.) roma - "Nel 2010 le presenze negli ippodromi sono state pari a circa un milione e mezzo di persone.Nessuno può governare e ristruttarare un settore concosì poco tempo.Una decadenza che talvolta distrugge le corse e deprime la speranza.Russo: "Come saprete nei prossimi giorni ci saranno novità.