contratti a premio e a termine

5 del Ccnl della Telecom giustificano, ex art.
A tal fine, sarà in ogni caso necessario che il lavoratore sia effettivamente addetto al servizio contemplato dal contratto collettivo.
88, con nota di Casamento, Il lavoro "extra Contrattazione collettiva Lart.1, comma 519,.Di Ruocco, in D L 2002, 891) Al bob dylan non ritira premio nobel licenziamento della lavoratrice che si trovi in accertato stato di gravidanza alla data della sua comunicazione non si applica la disciplina di cui all'art.124, poste in sintonia con il sistema normativo europeo, devono essere interpretate nel senso che le assunzioni a termine nel settore di riferimento possono avere luogo: - se sono state avviate procedure concorsuali e, quindi, sussiste una causa tipizzata dal legislatore che giustifica la copertura.Di Cerbo,.



368/2001 in corso di esecuzione alla data di entrata in vigore della legge, con decorrenza dalla scadenza del termine; contratti a termine stipulati, anche in applicazione di disposizioni di legge previgenti.Lgs.
183 indica per limpugnazione un termine di decadenza di 330 giorni (60 giorni per limpugnazione del licenziamento, e 270 giorni per il deposito del ricorso dovendosi quindi giudicare che la legge intenda come socialmente congruo il termine di 330 giorni, arrotondabile allanno, per la proposizione.
56/87 debbono essere previsti in contratti collettivi di natura "normativa" e non "gestionale".
Ianniello, in D L 1998, 105) La contrattazione collettiva, nellindividuazione delle situazioni nelle quali è ammessa lassunzione diretta di mano dopera di durata non superiore a un giorno (ex art.81/2015 ha in primo luogo esteso la tipologia di contratti che possono apportare deroghe alla soglia del 20 : gli articoli 23 e 51 del decreto, infatti, riconoscono oggi tale facoltà non solo ai contratti collettivi nazionali stipulati dai sindacati comparativamente più rappresentativi, ma anche.Il decreto ha poi mantenuto inalterate le altre ipotesi di esenzione già vigenti prima della sua entrata in vigore, aggiungendone delle altre.Negri della Torre, in D L 1999, 850) Costituisce condizione di legittimità del termine finale apposto al contratto di lavoro, nelle ipotesi previste dalla contrattazione collettiva ai sensi dellart.81/2015, anche i contratti collettivi aziendali stipulati dalle RSU che prevedano lassunzione, anche a tempo indeterminato e comunque nellambito di specifiche graduatorie, di lavoratori già occupati con contratto a termine).