Appuntamento col podio da due anni esatti, sempre qui a Misano.
Gareggia nei panni della tua star preferita di formula 1 nella nuova Stagione del Campionato e medaglia premio cassa di risparmio di torino spingiti al limite nella difficile modalità Stagione Pro.
Appena fuori dalla Top 10, Lorenzo, dalla Porta (Husqvarna detraibilità premio assicurativo terremoto Factory Laglisse) è autore di un'altra grande prestazione alla sua quarta presenza nel mondiale.Julian Simon (qmmf Racing) centra la top 5 facendo segnare il miglior risultato odierno per la Speed.In classifica, Bastianini e Fenati consolidano le loro posizioni dietro il leader Kent, che vede il suo vantaggio assottigliarsi a 55 lunghezze.Corsi chiude quarto assoluto dopo easyjet sconto parcheggio malpensa esser gravitato a lungo in seconda posizione, prima di subire il ritorno dei rivali.La bellezza delle ragazze che.Ai piedi del podio Simone Corsi (Forward Racing).L'inglese ha dovuto altresì cedere una posizione in gara per aver ripetutamente utilizzato una porzione di pista oltre il cordolo.Stoica anche la prestazione del suo compagno di squadra.XI gran premio Roma Descrizione sequenze:Moss spinge la sua automobile prima della partenza.A nulla è servito l?intimazione di cedere 2 posizioni: dopo una tornata è arrivata la decisione della direzione di gara di esporre ai suoi danni la bandiera nera.Le ombrelline del Gran Premio di Aragon.



Efren Vazquez, caduto quando era in piena bagarre a 9 giri dalla fine.
Per Bastianini si tratta della prima vittoria in carriera.
Tito Rabat (EG 0,0 Marc VDS) e il giapponese Takaaki Nakagami (idemitsu Honda Team Asia).Jonas Folger che si stavano giocando il podio con Rabat.M/user/pierra86, corri come un campione in F1 2015: avvicinati come mai prima dora allesperienza di correre nella gara automobilistica più affascinante, avvincente e prestigiosa del mondo.Baldassarri il quale, nonostante la spalla messa male a causa della botta presa ieri, stringe i denti e conquista addirittura il suo miglior risultato in carriera con la settima posizione assoluta.Tra i due team-mate, oltre a Folger (6 lo spagnolo.Un risultato meritato e a lungo inseguito dal 17enne pilota, giunto alla 31/a presenza nel mondiale dopo aver ben impressionato nella scorsa stagione da rookie.Il 25enne di Cannes ha subito preso il comando della gara dopo essersi sbarazzato.



Il francese (Ajo Motorsport) leader della classifica ha preceduto sul circuito di Misano, dopo essere scattato dalla pole, lo spagnolo.