Le origini del regalo, non tutti si sono posti la domanda di come e quando sia nata la tradizione di scambiarsi i regali, soprattutto a Natale.
Niccolo Fabi - Facciamo Finta Facciamo finta che posso schioccare le dita e in un sconto supermercato 24 istante scomparire Annalisa - Scintille che ora scintillano e il sconti seat ateca resto ormai non conta niente.
Si prova piacere incontrando lo sguardo di qualcuno a cui si è appena fatto un dono (Jean de La Bruyère il gesto di scambiarsi dei regali ha da sempre avuto un significato sociale come una forma di mantenimento dei rapporti interpersonali tra le persone. Proprio per venire incontro ai più timorosi, Signor Sconto si è occupato di raggruppare nella categoria Idee Regalo tutti gli shops che vendono articoli regalo, gadget, accessori, corsi ed intrattenimenti vari.Ma ciò nonostante lavvento di Internet ha portato una ventata di freschezza e novità, dando la possibilità agli utenti di fare dei regali innovativi come soggiorni relax, percorsi benessere, corsi di cucina, carte regali e tanto altro.Groupon, Groupalia e LetsBonus sono capaci di regalare unesperienza indimenticabile a chi riceve un loro coupon come regalo.



Se le tazze sono pronte bollirò in un istante!
Mi hanno detto che il tempo che scivola è un bastardo.
Carla Bruni - Qualcuno mi ha detto.Perché al centro dei disservizi e dei disagi delle ultime ore, cè proprio la vertenza Alitalia con le migliaia di esuberi - dettati dallaccordo con Etihad - che i dipendenti dello scalo romano non possono digerire.Passeggeri in coda ai banchi di Alitalia a Fiumicino (Ansa).Mi si dice che il tempo che scivola è un bastardo.«Da noi dipende la sicurezza di aerei e passeggeri e tagliano proprio noi?Situazione ancora complessa, quindi, allaeroporto «Leonardo da Vinci».

Per regalare, invece, un oggetto, un accessorio o un gadget stravagante e divertente Troppotogo, Angolodelregalo e DealeXtreme sono i negozi in cui difficilmente si rischia di rimanere delusi, soprattutto quando si può risparmiare notevolmente con i codici sconto e le offerte selezionate in questa pagina.
Gli psicologi ritengo, infatti, che fare un regalo altro non è che il piacere nel donatore per aver donato piacere al ricevente; un modo per sentirsi parte integrante di una comunità e quindi voluti dalla stessa ed accettati.
Corriere della Sera, altre notizie SU, i PIÙ visti.